In linea da: 28/11/2018

Memorie dalla Contea. La guerra vista da una bambina

di sAm

Venerdì 30 novembre 2018 alle ore 18, presso la sala di via Zuccarelli n. 6 (dietro all’ex municipio di Zelarino), si terrà la presentazione di

Memorie dalla Contea, 1943-44, di Maria Luisa Torre

Il libro, secondo titolo della collana Biografie metropolitane curata dal Centro di documentazione sulla città contemporanea, contiene le memorie di bambina di Maria Luisa Torre che quando aveva sette anni, a causa della guerra, sfollò con la famiglia dal centro di Mestre alla località Contea di Zelarino. Il volume è completato da un saggio di Claudio Pasqual, che delinea la genesi del toponimo.

Maria Giovanna Lazzarin presenterà il libro intervistando Maria Luisa Torre. Introduce Claudio Zanlorenzi. Porterà un saluto Gianluca Trabucco, presidente della Municipalità Chirignago Zelarino.

Si ringrazia la Municipalità Chirignago Zelarino per l’ospitalità.

Per visualizzare/scaricare la locandina, cliccare qui.

In linea da: 28/01/2018

Un albero per Maurizio Antonello

di direttivo sAm

Sabato 3 febbraio, alle ore 11, ci troviamo a Trivignano, davanti alla palestra in via Vicentino (nei pressi della chiesa), per poi recarci nel parco vicino, davanti al nuovo albero dedicato a Maurizio Antonello. Sarà ricollocata la targa che l’associazione aveva posto anni fa.

Sono stati invitati anche gli amici di Trivignano. 

Sarà un momento del tutto informale, per ricordare un vecchio amico e socio dell’associazione, che con la donazione della sua biblioteca e raccolta di volantini ha consentito  di aprire il Centro di documentazione sulla città contemporanea.

Seguirà un brindisi assieme.

In linea da: 04/04/2016

Alla scoperta del Marzenego. Un percorso e un incontro

di sAm

Segnaliamo l’appuntamento di mercoledì 6 aprile, alle ore 16, presso il Centro Culturale Candiani di Mestre. Promosso dall’Università del Tempo Libero, l’incontro si colloca nell’ambito del Progetto Europeo “Ti mostro la mia città” e ha per titolo Alla scoperta del fiume Marzenego: storie, carte, immagini. A condurre l’incontro due soci di storiAmestre: Maria Giovanna Lazzarin e Mario Tonello.

Per secoli il Marzenego fu chiamato il fiume di Mestre: ne attraversava il centro lambendo le mura e formando un’isola. Sul fiume si pescava, si nuotava, sulle sue rive i bimbi giocavano d’estate. Poi questa confidenza col fiume si è persa, le sue acque sono state allontanate, coperte, la città gli ha voltato le spalle. Chi è in grado oggi di riconoscere la ventina di ponti ancora esistenti?

Nell’intervento si racconterà la storia di queste trasformazioni fino alla riscoperta di questi ultimi anni che ha portato alla riapertura di un tratto del fiume, alla riproposta del parco del Marzenego, alla firma di un Contratto di Fiume che coinvolge tutti i comuni del suo bacino, alla creazione di un sito dedicato. Verranno presentate anche possibili passeggiate

Continua a leggere Alla scoperta del Marzenego. Un percorso e un incontro

In linea da: 12/09/2015

Un incontro sul Contratto di fiume (Venezia, 15 settembre), con una segnalazione

di sAm

Martedì 15 settembre 2015, dalle 16 alle19, presso la sede dell’università IUAV di Venezia ex Cotonificio a Santa Marta (Venezia, Dorsoduro 2197), si terrà un “evento di approfondimento” per il Contratto di fiume Marzenego. Mario Tonello presenterà brevemente il sito ilfiumemarzenego.it creato dall’associazione storiAmestre, quindi con Giorgio Sarto guiderà alla mostra da loro allestita, in un confronto e dibattito con gli esiti della ricerca-azione svolta nell’ambito dello IUAV, condotta dalla prof. Maria Chiara Tosi e dai suoi allievi sul tema “trame pubbliche per il Marzenego”.

Continua a leggere Un incontro sul Contratto di fiume (Venezia, 15 settembre), con una segnalazione