In linea da: 03/05/2015

Mestre dallo psicanalista? 8 maggio 2015

di sAm

La Mestre degli anni Cinquanta e Sessanta – la città della grande crescita urbanistica e di una forte immigrazione che accompagnò lo sviluppo industriale di Porto Marghera – può essere paragonata a un adolescente? Quartieri in costruzione e nuove conoscenze tra famiglie che non si conoscono formano una realtà urbana nuova che si inventa un po’ alla volta: e questa realtà può essere analizzata, come un individuo, con le suggestioni, gli strumenti e le categorie della psicoanalisi? 

È questo il tema dell’incontro di studi Uno sguardo psicoanalitico. La città di Mestre negli anni ’50 e ’60 che si terrà venerdì 8 maggio 2015 (dalle 17,30 alle 19,30) presso il Centro culturale Santa Maria delle Grazie, a Mestre.

All’incontro, promosso dall’associazione Ariele Psicoterapia, con la collaborazione della Biblioteca civica di Mestre, partecipa anche storiAmestre, con un intervento di Claudio Pasqual.

Per scaricare la locandina con il programma completo, cliccare qui.

Lascia un commento