In linea da: 17/01/2014

Quale futuro per il fiume Marzenego? Due incontri con storiAmestre

di sAm

L’associazione storiAmestre organizza due incontri dal titolo Quale futuro per il fiume Marzenego? Storie e progetti. Gli appuntamenti sono per martedì 21 gennaio 2014 e giovedì 30 gennaio 2014, dalle 16.30 alle 19.00, presso il Centro culturale Candiani di Mestre (saletta al primo piano).

Questi incontri si propongono di recuperare la “memoria anfibia” di Mestre e del territorio in cui scorre il Marzenego e di valorizzare progetti e iniziative che negli ultimi decenni hanno mantenuto vivo il rapporto tra il corso d’acqua e gli abitanti. 

storiAmestre ha pensato questi appuntamenti sollecitata dalla nuova attenzione di associazioni volontarie e istituzioni verso il piccolo fiume – il piacere e le risorse che può offrire – attraverso lo strumento partecipato del Contratto di fiume Marzenego.

Continua a leggere Quale futuro per il fiume Marzenego? Due incontri con storiAmestre

In linea da: 10/06/2013

Contratti di fiume. Un convegno, sabato 15 giugno 2013

di sAm

Sabato 15 giugno 2013, dalle ore 9,15 alle ore 13,00, presso il Centro Culturale Candiani di Mestre (sala IV piano) si terrà il convegno Il contratto di fiume e le criticità ambientali, organizzato dalle associazioni La Salsola, storiAmestre, e verso il Comitato di liberazione nazionale dei corsi d'acqua, in collaborazione con il Centro Culturale Candiani, e con il patrocinio dell'assessorato all'ambiente e alla città sostenibile del Comune di VeneziaIl convegno si propone di far conoscere la proposta del contratto di fiume per il Marzenego.

Interverranno: Luigi D'Alpaos (Università di Padova); Massimo Bastiani (Coordinatore tavolo nazionale contratti di fiume); Carlo Bendoricchio (direttore del Consorzio Acque Risorgive); Pier Francesco Ghetti (Università Ca' Foscari, Venezia). Mario Tonello (storiAmestre), presenterà il sito A passi tardi e lenti, in particolare la sezione sul Marzenego. Coordina Pino Sartori (associazione La Salsola).

Sono intanto disponibili in rete:

l'intervista rilasciata a Pianeta Oggi da Alessandro Pattaro (verso il Comitato di liberazione nazionale dei corsi d'acqua), Fabrizio Zabeo (Comitato allagati di Favaro)

Continua a leggere Contratti di fiume. Un convegno, sabato 15 giugno 2013

In linea da: 04/06/2013

Contratti di fiume. Una proposta, sabato 8 giugno 2013

di sAm

Sabato 8 giugno, al parco Hayez di Zelarino (Mestre), alle ore 17 si terrà l'incontro “Le acque di Mestre e la proposta dei contratti di fiume” promosso da storiAmestre nell’ambito della 14° edizione di Cipressina in festa (organizzata da: Municipalità di Chirignago Zelarino, Assessorato all’Ambiente e alle Politiche Giovanili del Comune di Venezia, Associazione culturale “I Sette Nani”).

Partecipano:

Alessandro Pattaro, ingegnere idraulico e ambientale

Maria Giovanna Lazzarin, storiAmestre

Maria Luciana Granzotto, storiAmestre

Giannarosa Vivian, storiAmestre

Nell'occasione, verrà presentato il Quaderno 13 di storiAmestre, Acque alte a Mestre e dintorni. Storie, luoghi, persone (2006-2011), a cura di M. G. Lazzarin e M. L. Granzotto.

Intanto, per sapere qualcosa di più sui "contratti di fiume", cliccare quiqui.

In linea da: 02/06/2013

“A passi tardi e lenti”. Un sito in costruzione

di Mario Tonello

In occasione della festa per i 25 anni di storiAmestre, che si è tenuta il 25 maggio 2013 presso Forte Mezzacapo (Zelarino, Mestre), Mario Tonello ha presentato il sito che sta costruendo sulle passeggiate lungo i fiumi di Mestre e dintorni che già ci aveva segnalato in un post di qualche settimana fa. Avviseremo i nostri lettori quando il sito sarà in linea.

Io non sono uno storico dilettante né tanto meno professionista: devo quindi in qualche modo giustificare la mia presenza nella cerchia di storiAmestre. Sono un simpatizzante, o meglio sarebbe dire un fiancheggiatore, fin dagli ultimi decenni del secolo scorso. Se non fosse che il termine allude a un qualche riconoscimento onorifico, potrei aspirare al titolo di fiancheggiatore decano, o senior, o semplicemente anziano. Ma in realtà sono solo un fiancheggiatore seriale, e ho sviluppato nei confronti delle attività di storiaMestre una specie di dipendenza in forma benigna. E a questo si deve l’invito a intervenire alla festa. A questo e al tema dei “fiumi, fossi e canali” che da qualche tempo gode di inusitata popolarità nell’ambiente. Chi segue storiAmestre

Continua a leggere “A passi tardi e lenti”. Un sito in costruzione